venerdì 31 maggio 2013

"BEDDHRU LECCE STYLE" video ufficiale. feat. Paolo Perrone-Chevanton-par...



Cortometraggio scritto e diretto da Giampaolo Morelli Catalano per Fularino Production (Party Rock Salento), produttore Alessio Silvello, aiuto regia Stefano Pepe (ExpressionMovie), dirett. fotografia Giuseppe Moretti, montaggio The Studio Wave, collaborazione testi: Alessio Silvello, Giovanni De Stefano, con la partecipazione straordinaria di Paolo Perrone, Ernesto Javier Chevanton.
Ringraziamenti speciali: Quarta Caffè Spa, Amministrazione comunale di Lecce, Cin Cin Bar Lecce.
e Con: Francesca Colombo, Lucia Lorè, Natale Stefani, Sara Morello, Francesco Arditi di Castelvetere, Ciccio Bleizone e i "Salento Dragons", Frank Fava, Pasquale Zonno Cacudi Show, Serena D'amato, Eros Rollo ed Helios Team, Alby Hysa, Alessio Ogan Ascanio, Marco Perrucci, Francesco Garganese, Paolone e i suoi ragazzi, Sette di Sette bar Lecce, SalentoWebTv staff, Officine Cantelmo Staff, Rudy Spagnolo, Giulia Paladini, Serenella Martina, Antonella Rago, Francesca Rucco, Stefania Pulli, Giuseppe Conoci, Isabella Romano, Luigi Crilli Lezzi, Rebecca Carluccio, Antonella Cobuzzi, Eleonora Leone, Elena Cutrona, Francesca De Giorgi, Maria Francesca Colella, Giulia Inguscio, Massimo Puglielli, Federica Fontana, Marta Fontana, Lucia De Santis, Stefano Scrimieri.
Lesionati del Party rock Salento: RobyMic, Gabrielone, GabryGagu, Serena di Maggio, Andreina De Luca, Marcella Pantaleo, Roberto tutt'apposto, Lucia Calogiuri.
Operatore camera episodio Roma: Maxim Derevianko
Assistente alla regia: Matteo Ingrosso, Fonico Presa diretta: Maurizio Ferretti, Segretaria di Produzione: Genny Caricato, fotografi: Maia Angela Tondo, Michele Battista

https://www.facebook.com/pages/Party-... PAGINA UFFICIALE PARTY ROCK SALENTO

https://www.youtube.com/user/derevian... CANALE YOUTUBE DEL BRAVISSIMO REGISTA MAXIM DEREVIANKO, VISITATELO SEGUITELO SU FACE E LARGO AI GIOVANI...SEMPRE:)))

www.partyrocksalento.com
La canzone "BEDDHRU LECCE STYLE" (Morelli Catalano/Silvello/De Stefano)
è cantata da Giampaolo Morelli Catalano
il brano "Gangnam Style" e la versione instrumental sono proprietà di YG Entertainment

LUCE di SILVIA CAPASSO

Immagina la gioia di Vittoria Coppola (Lupo editore) vince il Premio nazionale Il Tombolo di Cantù edizione 2013



Sabato 8 Giugno 2013, alle ore 18.30, presso la prestigiosa sede della Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù, nella Sala Zampese, “Immagina la gioia”, il romanzo di Vittoria Coppola edito da Lupo Editore, verrà premiato come primo classificato del Premio Letterario “Il Tombolo”, riservato alle opere edite di scrittrici.

Il Premio Letterario “Il Tombolo” è stato organizzato dalla Pro Cantù, in collaborazione con l'Associazione del Merletto e della Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù. Lo svolgimento della fase iniziale del premio, dal 25 marzo 2013 al 2 maggio 2013, è avvenuto su facebook, dove sulla pagina dedicata alla prima edizione del premio sono stati segnalati 38 romanzi di scrittrici italiane, dai quali, nella fase successiva alle votazioni, la giuria ha scelto tra le dodici opere finaliste.

“Immagina la gioia” (Lupo Editore), di Vittoria Coppola, è risultata essere l'opera vincitrice della Prima Edizione del Premio Letterario “Il Tombolo”. Si tratta del primo riconoscimento ufficiale ricevuto dal secondo romanzo di Vittoria Coppola, una soddisfazione che si accompagna a quella proveniente dal numeroso pubblico di lettori dell'autrice salentina, ancora impegnata nel tour di presentazioni del romanzo, iniziato nel novembre scorso. La giuria esaminatrice, presieduta dal Presidente del Premio Letterario, l'attore e regista Enrico Beruschi, ha assegnato il prestigioso premio, il resto della giuria era composto dalla dott. Ssa Katia Trinca (scrittrice e giornalista del Corriere di Como), dott. Ssa Angela Traversa (bibliotecaria), dott. Ssa Vanessa Galata (giornalista della redazione del Giornale di Cantù), dal professor Vincenzo Iaia (Dirigente Scolastico Cantù 3), prof. Michele Petrocelli (scrittore e esperto di comunicazione) e Agostino Picicco (giornalista e scrittore). Durante la serata di premiazione si esibità il cantautore Paolo Fan.

Info:

Ufficio Stampa OverecoAgenzia

Il folk romano e gli stornelli dell’Orchestraccia arrivano in radio e su iTunes - AgoraVox Italia

Il folk romano e gli stornelli dell’Orchestraccia arrivano in radio e su iTunes - AgoraVox Italia

La Stampa - Dalle cover band alle canzoni folk Ad Anzola è festa con le ciliegie

La Stampa - Dalle cover band alle canzoni folk Ad Anzola è festa con le ciliegie

Il Banco rifà «Darwin» e suona rap con Battiato - IlGiornale.it

Il Banco rifà «Darwin» e suona rap con Battiato - IlGiornale.it

Riccardo Cocciante: «Penso all'opera, per ora basta col pop» - IlGiornale.it

Riccardo Cocciante: «Penso all'opera, per ora basta col pop» - IlGiornale.it

Max Pezzali - L'universo tranne noi [Official Lyric Video]

mercoledì 29 maggio 2013

Banco Del Mutuo Soccorso - 1972 Darwin - 04 Cento mani e cento occhi

SAMARIS - goda tungl (Official Video)

MITO 2013. “La grande musica per tutti” | DaringToDo.com

MITO 2013. “La grande musica per tutti” | DaringToDo.com

[ Firenze ] Giovani talenti della musica 'invadono' il capoluogo: sono oltre 200 gli iscritti al IV ‘Premio Crescendo’ - gonews.it

[ Firenze ] Giovani talenti della musica 'invadono' il capoluogo: sono oltre 200 gli iscritti al IV ‘Premio Crescendo’ - gonews.it

Annamaria Mansino: Il buonumore si vede dalla musica...

Annamaria Mansino: Il buonumore si vede dalla musica...

Ivrea in musica diventa solidale: un cd per sostenere Borsa amica - Cronaca - La Sentinella del Canavese

Ivrea in musica diventa solidale: un cd per sostenere Borsa amica - Cronaca - La Sentinella del Canavese

martedì 28 maggio 2013

Charlemagne The Omens of Death (Album Preview). Christopher Lee

Christopher Lee: un album heavy metal per festeggiare i 91 anni! | BadTaste.it - Il nuovo gusto del cinema!

Christopher Lee: un album heavy metal per festeggiare i 91 anni! | BadTaste.it - Il nuovo gusto del cinema!

I migliori anni - Little Tony esegue "Riderà" e "Cuore matto" 09/03/2013

Matera, domani sera “Primavera Musica”

Matera, domani sera “Primavera Musica”

Justin Bieber: la nuova musica come Prince (e foto della gatta Toots)

Justin Bieber: la nuova musica come Prince (e foto della gatta Toots)

Viola, ragazza rock: l'altra faccia di Violante - Musica - Spettacoli - Repubblica.it

Viola, ragazza rock: l'altra faccia di Violante - Musica - Spettacoli - Repubblica.it

lunedì 27 maggio 2013

Erica Mou "Nella vasca da bagno del tempo" official video SanremoSocial ...

Azzano Decimo: Fiera della Musica 2013 Ian Mc Culloch, Morcheeba, Rumatera : Udine20

Azzano Decimo: Fiera della Musica 2013 Ian Mc Culloch, Morcheeba, Rumatera : Udine20

Musica: esce 'Sulle labbra e nel pensiero', raccolta completa di Cocciante - Adnkronos Spettacolo

Musica: esce 'Sulle labbra e nel pensiero', raccolta completa di Cocciante - Adnkronos Spettacolo

Cara Delevingne, esordio sexy in musica - Spettacolo - Tgcom24

Cara Delevingne, esordio sexy in musica - Spettacolo - Tgcom24

Eventi e Spettacoli > Musica e letteratura in onore di Enzo Jannacci all'Elfo Studio di Tavernago - Piacenza24 - Notizie di Piacenza e Provincia

Eventi e Spettacoli > Musica e letteratura in onore di Enzo Jannacci all'Elfo Studio di Tavernago - Piacenza24 - Notizie di Piacenza e Provincia

domenica 26 maggio 2013

Post (Lupo editore) continua il suo tour in Italia. Il 27 maggio a Roma per “In Festa contro le mafie”



Post. 13 storie dopo l'89 che non sapevano di diventare mito”il libro uscito nello scorso mese di aprile per la casa editrice Lupo Editore, sta continuando ad attirare sulle sue pagine l'attenzione di molti lettori. Infatti, il 27 maggio alle ore 15.30 sarà la volta di Roma, dove verrà presentato nell'ambito dell'evento organizzato dall'associazione Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, In Festa contro le mafie, che si terrà presso l'Ex GIL, Largo Ascianghi 5.
Nello stesso giorno avverrà la Premiazione della IV Edizione del Premio "Pio La Torre" con successiva presentazione della nuova sezione "Enti locali" del Premio stesso. In tale occasione interverranno Franco La Torre (figlio di Pio La Torre) e Andrea Campinoti (Presidente di Avviso Pubblico), seguirà un aperitivo e uno spettacolo teatrale a cura di Massimo Melpignano e Antonio Cajelli e la presentazione del Dossier "Azzardopoli 2.0" a cura di Daniele Poto.
La festa proseguirà anche il giorno successivo, con un susseguirsi di parole, musica e arti per continuare questa pacifica, ma determinata lotta al crimine organizzato. Per il 28 maggio è infatti prevista la premiazione del concorso nazionale "Regoliamoci 2012-13. Dire, fare... GIOCARE!" con gli interventi di Luigi Ciotti, Maria Chiara Carrozza e Francesca Rispoli. Seguiranno le presentazioni del format "Incanto Civile" a cura di Alfonso De Pietro e del libro-cd "Musica contro le mafie" e la la Proiezione di "Munnizza" cortometraggio di Andrea Satta. La giornata si concluderà con il Concerto acustico dei "Tetes de Bois". Sarà, quindi, proprio "POST. 13 storie dopo l'89 che non sapevano di diventare mito" ad aprire, su espressa richiesta degli organizzatori, questi due giorni di festa, memoria e impegno civico. In perfetta sintonia con l'oggetto della manifestazione, del resto, una delle 13 storie scritte all'interno di POST è proprio quella di Don Luigi Ciotti, presidente di Libera e persona che per una generazione intera incarna a pieno i valori civili dell'impegno, della responsabilità, della voglia di fare insieme, della legalità.
POST si è posto come primo obiettivo quello di raccontare una generazione, scavando in quelle che possono essere le figure determinanti per la formazione della stessa. Don Luigi è l'unica figura ancora operante rispetto a quelle inserite all'interno del testo, ma non è un caso. Abbiamo voluto, sì raccontare una generazione, ma anche dare un mandato a quelle che riteniamo oggi le persone che possono accompagnare idee, obiettivi e azioni.

Ufficio Stampa OverecoAgenzia

Generazione Post
Paolo Paticchio cell.: 333-2259625

alkene - Satura

Terra degli Uomini - Lorenzo Jovanotti

Musica novità 2013, nuovo singolo con duetto per Eros Ramazzotti - Tempo Libero 2.0

Musica novità 2013, nuovo singolo con duetto per Eros Ramazzotti - Tempo Libero 2.0

Musicalnews.com: Federico Bergonzoni - Specie in evoluzione (autoproduzione 2008) poesia in musica, condannata a vivere in un catino

Musicalnews.com: Federico Bergonzoni - Specie in evoluzione (autoproduzione 2008) poesia in musica, condannata a vivere in un catino

La musica di Frankie Magellano tra ritmi balcanici e tango - Cronaca - Gazzetta di Reggio

La musica di Frankie Magellano tra ritmi balcanici e tango - Cronaca - Gazzetta di Reggio

Musica: a bologna la prima dell'opera di Chistian Wallumrod

Musica: a bologna la prima dell'opera di Chistian Wallumrod

si alza il sipario sull'undicesima edizione della rassegna estiva musica in castello 2013

si alza il sipario sull'undicesima edizione della rassegna estiva musica in castello 2013

venerdì 24 maggio 2013

Le trasmissioni riprenderanno il più presto possibile


Maroon 5 - Love Somebody

"IL SIGILLO DEL MARCHESE" di Giuseppe Pascali (Lupo Editore). Dal 5 giugno in libreria




La morte della ventottenne Beatrice d’Acquaviva d’Aragona – sposa di Francesco Castromediano e amatissima marchesa di Caballino – si abbatte sul feudo come una tragedia inaccettabile. Ma mentre la piccola corte salentina cade nella disperazione, c’è chi di quel lutto inatteso gioisce; don Pietro Altomonte, arrogante signorotto leccese, incarica i suoi “bravi” di recuperare i documenti che attestano i diritti dei Castromediano sui possedimenti caballinesi, per impadronirsene.

Il crudele Ferrando e Lupo, l’uomo dal fiuto infallibile e dal tormentato passato, corrompono, intimidiscono e giungono ad uccidere per scoprire il nascondiglio di quelle carte, ma senza esito, tanto più che il segreto di don Francesco è ben altro... Nell’arco di ventisei anni, da quei primi eventi fino alla morte di Francesco Castromediano, tra storia e leggenda il racconto scorre nelle vie del borgo di Caballino e nelle campagne circostanti, tra le mura del convento voluto dalla marchesa devota a san Domenico di Guzman e nella coscienza turbata del priore padre Bonaventura, inquieto depositario di segreti propri e altrui. Nel frattempo arriva il flagello della peste a ricordare agli uomini la loro fragilità, ma anche a pareggiare i conti.

E la memoria di un amore straordinario troverà i suoi testimoni.


Occhi, vedetela per l’ultima volta,
braccia, datele un ultimo abbraccio,
e labbra, voi, ingresso del respiro,
con un bacio candido stringete un patto
senza tempo con la morte che tutto porta via.

(William Shakespeare)


Giuseppe Pascali, nato a Lecce nel 1970, è laureato in Materie Letterarie all’Università degli Studi di Lecce. Giornalista, scrive per ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’ occupandosi di Cultura e Spettacoli. È direttore responsabile del quotidiano online ‘Salentoinlinea.it’. Ha realizzato numerosi servizi su lirica, musica sinfonica e bande musicali del Mezzogiorno d’Italia. Ha intervistato personaggi dello spettacolo tra cui Giancarlo Giannini, Katia Ricciarelli, Al Bano, Monica Guerritore, Margherita Buy, Sebastiano Somma ed Ennio Fantastichini e scrittori come Roberto Pazzi e Valerio Massimo Manfredi. Ha seguito seminari di approfondimento giornalistico con Duilio Giammaria, Antonio Caprarica (Rai 1), Piero Dorfles (Rai 3) e Salvo Sottile (Canale 5). È addetto stampa del Concorso Internazionale “Tito Schipa” per giovani cantanti lirici. Ha pubblicato con Capone Editore i saggi La banda di Lecce. Dal concerto cittadino alla Schipa-D’Ascoli” (2006), Bande di Puglia. Il teatro sotto le stelle (2008), Gli Spiziotti. Storia della banda dell’Ospizio Garibaldi di Lecce (2009). Nel 2011 ha pubblicato il romanzo Il maestro della banda (Edizioni Grifo), ristampato in seconda edizione nel 2013.

Illustrazione di copertina: Alex Konahin
Grafica: Paolo Guido

"IL SIGILLO DEL MARCHESE" di Giuseppe Pascali, Lupo Editore, 2013, 256 pagine, €16

Info:
www.lupoeditore.it
0832949510

Clementino: �In Italia tutti parlano di rap,

Clementino: �In Italia tutti parlano di rap,: Nuovo nome dell'hip-hop, musicista, attore. L'artista napoletano risponde alle domande di Max e non le manda a dire a nessuno...

Death Grips: inferno rap a Milano

Death Grips: inferno rap a Milano

Eventi e Spettacoli > Jazz Vocal Night con le allieve della Milestone School of Music - Piacenza24 - Notizie di Piacenza e Provincia

Eventi e Spettacoli > Jazz Vocal Night con le allieve della Milestone School of Music - Piacenza24 - Notizie di Piacenza e Provincia

Sezen Aksu, la regina del pop turco

Sezen Aksu, la regina del pop turco

La musica live torna protagonista in Riviera, Mannelli (Movida): "Una scommessa vinta" - IVG.it

La musica live torna protagonista in Riviera, Mannelli (Movida): "Una scommessa vinta" - IVG.it

Eventi e Spettacoli > Gli appuntamenti della rassegna "Musica Diffusa" - Piacenza24 - Notizie di Piacenza e Provincia

Eventi e Spettacoli > Gli appuntamenti della rassegna "Musica Diffusa" - Piacenza24 - Notizie di Piacenza e Provincia

I grandi interpreti della musica classica. Oggi con il Sole il primo cd - Il Sole 24 ORE

I grandi interpreti della musica classica. Oggi con il Sole il primo cd - Il Sole 24 ORE

Ringo: «Guerra rock alla musica tamarra» - Corriere.it

Ringo: «Guerra rock alla musica tamarra» - Corriere.it

giovedì 23 maggio 2013

Bruce Springsteen - Born In The U.S.A.

Bruce Springsteen in Italia: il boss della musica arriva a Napoli - GQItalia.it

Bruce Springsteen in Italia: il boss della musica arriva a Napoli - GQItalia.it

È morto Georges Moustaki "Lo straniero" più amato - Musica - Spettacoli - Repubblica.it

È morto Georges Moustaki "Lo straniero" più amato - Musica - Spettacoli - Repubblica.it

Musica classica, i più grandi interpreti da venerdì con Il Sole 24 Ore - Il Sole 24 ORE

Musica classica, i più grandi interpreti da venerdì con Il Sole 24 Ore - Il Sole 24 ORE

La casa editrice salentina Kurumuny a Roma il 25 maggio per la rassegna “Culli soni e culli canti - Il Salento al Circolo Gianni Bosio”




Nell'ambito della rassegna “Culli soni e culli canti - Il Salento al Circolo Gianni Bosio” che si svolgerà a Roma dal 23 al 25 maggio 2013 presso il Circolo Gianni Bosio in Via di Sant'Ambrogio, 4, sabato 25 maggio dalle ore 18,00 si terrà la presentazione della collana della casa editrice Kurumuny “Voci, suoni ritmi della tradizione”. Saranno presentati gli ultimi lavori editi: Cici Cafaro, Io scrivo la realtà; Corimondo. La strina, suoni e canti di Corigliano d’Otranto; Salvatore De Renzi, Osservazioni sul tarantismo di Puglia. Interverranno Luigi Chiriatti e Sergio Torsello.
Una tre giorni dedicata al Salento (e non solo...) in uno dei luoghi storici della promozione delle musiche tradizionali nella Capitale. Sono previsti concerti, laboratori sugli strumenti, sulla danza e sul canto, presentazioni di libri, dibattiti, degustazioni di prodotti tipici.

Salvatore De Renzi, Osservazioni sul tarantismo di Puglia (a cura di Sergio Torsello) Kurumuny

Ristampa di uno dei testi più citati nella letteratura storica sul tarantismo, la prolusione letta da Salvatore De Renzi (1799-1872) nella seduta del 28 Luglio 1832 dell'Accademia medico-chirurgica napoletana. Con una prosa forbita ed elegante che si apre con un suggestivo quadro corografico della penisola salentina, il medico napoletano ne descrive la sintomatologia, la diagnosi, la terapia, raccogliendo e annotando importanti informazioni desunte dal suo dialogo con gli informatori locali. Cita due casi di tarantismo, avvenuti a Novoli (Le) uno dei quali particolarmente emblematico: quello di Concetta Scardìa morsa dalla tarantola ad appena tre mesi d'età e curata con il "suono consueto". Il testo del De Renzi, pubblicato nella collana Lo sguardo degli altri diretta da Sergio Torsello, è corredato da un saggio introduttivo del curatore e da due appendici: la prima riguardante le raffigurazioni della tarantola nate in ambito medico che proprio nell'Ottocento si fanno sempre più precise e minuziose; la seconda contenente una approfondita bibliografia degli scritti sul tarantismo apparsi nel XIX secolo ricca di più di cento titoli.

Cici Cafaro, Io scrivo la realtà (a cura di Eugenio Imbriani)  Kurumuny 

Una testimonianza preziosa, un lungo racconto in cui il flusso dei ricordi sembra riannodare le fila del rapporto tra passato e presente, tra memoria e appartenenza. Un’autobiografia che ci rivela una personalità emblematica e rappresentativa della cultura dell’area grica del Salento. Cici Cafaro è un uomo che sembra aver vissuto dieci vite in una: contadino, ambulante, poi emigrante e soldato, sempre cantastorie instancabile che conosce, come gli antichi aedi, il segreto del ritmo delle parole per incantare.

Corimondo LA STRINA SUONI E CANTI DI CORIGLIANO D'OTRANTO con le illustrazioni di Lucio Montinaro a cura di (Luigi Chiriatti, Michele Costa)

Riallacciare e ricostruire i fili di una memoria spezzata e umiliata anche solo limitatamente ai canti, racconti, biografie: un compito arduo e difficile da portare a termine. I protagonisti e i depositari di questa memoria erano restii al ricordo. La sola idea del ricordare modalità di vita, usi, costumi richiedeva un notevole sforzo di pazienza sia da parte loro che dei ricercatori. Andare in giro per i paesi a “ricercare e cercare” coloro che ricordavano, i grandi ‘alberi’ di cultura e di canto, richiedeva pazienza, calma e amore profondo per la conoscenza della memoria orale e delle storie delle nostre comunità. In questo contesto Corigliano d’Otranto non costituiva sicuramente un’eccezione. Questo contributo, che ci riporta al periodo aureo dell’indagine sul campo e della documentazione dei repertori tradizionali, è anche un lavoro che rende omaggio alle persone vive, agli ultimi epigoni di una civiltà linguistica, ai custodi delle modalità performative, delle tecniche strumentali e vocali, della memoria sonora (e non solo) della comunità di appartenenza.
Persone che normalmente non assurgono a protagonisti della ricerca etnomusicologica, relegati spesso nel ruolo di informatori o in quello ancora più angusto di depositari delle “sacre tavole” della tradizione. Il CD contiene un’antologia di 19 canti di cui 10 descrittivi, 4 balli, 3 canti di questua, 1 narrativo e 6 recitati raccolti in un’unica traccia. Il Cd “Corimondo – La Strina, suoni e canti di Corigliano d’Otranto” è promosso con il sostegno di PUGLIA SOUNDS - PO FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV” ed è patrocinato dalla Povinicia di Lecce e dall’Istituto Diego Carpitella.

Info

0832801528
3299886391


Ufficio Stampa OverecoAgenzia

mercoledì 22 maggio 2013

Iron and Wine - Joy (Official Video)

Abba - Gimme! Gimme! Gimme! (A Man After Midnight)

Cup Song: ecco il nuovo fenomeno di musica virale

Cup Song: ecco il nuovo fenomeno di musica virale

Musica Oggi il Sigillo trecentesco a de Incontrera - Cronaca - Il Piccolo

Musica Oggi il Sigillo trecentesco a de Incontrera - Cronaca - Il Piccolo

Negramaro protagonisti di Uno in Musica - MAG - Sky.it

Negramaro protagonisti di Uno in Musica - MAG - Sky.it

La provocazione in musica di Ai Weiwei. In un singolo la parodia del carcere - Repubblica.it

La provocazione in musica di Ai Weiwei. In un singolo la parodia del carcere - Repubblica.it

martedì 21 maggio 2013

Giovanni Lindo Ferretti - Per Me Lo So (Official Video Lyric)

Hotel camere di riflessione di Mino Pica (Lupo editore)




Un uomo si ferma davanti alla porta automatica, posa i bagagli per terra nell’attesa che si apra. Poi varca l’ingresso e con lo sguardo cerca di orientarsi per individuare la reception. Individuato il personale di ricevimento, che cordialmente lo attende con un sorriso, attraversa con un passo deciso la hall ed è lì, pronto a prendere possesso della sua camera, del suo spazio di isolamento, del suo angolo di separazione dal mondo e dalla confusione. Consegna il documento. Si prendono la sua identità. Gliela restituiranno alla fine del soggiorno. Ma quell’uomo non ne ha bisogno, perché in quell’hotel lui sta cercando di riappropriarsi proprio di se stesso. Hotel è la metafora dell’esistenza umana. Hotel è un viaggio dentro se stessi, alla ricerca di un recesso in cui possa albergare lo spirito umano che ha bisogno di ritrovare la sua essenza. Mino Pica ci porta in giro per il suo ostello e ci invita ad aprire le porte delle camere della sua anima. Ogni angolo della costruzione è uno spazio nuovo, una storia nuova, una riflessione. L’autore raccoglie il suo zibaldone di pensieri e li affida al viaggiatore, al portiere di notte, al cameriere del bar, alla guardarobiera e all’inserviente. Spaziando in tematiche differenti e disparate (il silenzio, la noia, la solitudine e la moltitudine, gli affanni, le illusioni, i doveri imposti dalla società, il tempo, le attese, le speranze, l’incalzare degli anni), Mino Pica si dimostra abile locandiere e cortese ospite che dona tutto se stesso a quanti hanno voglia di ascoltare la sua storia. Con una prosa spesso liricheggiante egli usa la parola per prospettare ai suoi clienti orizzonti di senso. Orizzonti che parlano dell’oggi, di ciò che siamo, di ciò che stiamo diventando, di ciò che saremo. Hotel diventa così un nome con una muta davanti, dove l’io, però, non può restare a lungo senza parole. Vi auguriamo un piacevole soggiorno.

Mino Pica nasce a Brindisi nel 1982. Nel 2005 si laurea in scienze della comunicazione e nel 2008 entra nell'ordine dei giornalisti pubblicisti. Collabora con il «Nuovo Quotidiano di Puglia» e con Puglia Tv. Nel 2008 pubblica il suo primo romanzo di narrativa, L'attesa dell'attesa. Colleziona diverse collaborazioni con giornali, riviste e tv, nel filo di un legame col giornalismo nato già nel 1995, in radio. Ascolta la musica a 360 gradi, da Ludovico Einaudi agli Slipknot e, oltre a sostenere le attività di diverse associazioni culturali, ha contribuito alla realizzazione di contesti musicali per band di un territorio a cui è profondamente legato. Mal digerisce la superficialità, i luoghi comuni e le ferme convinzioni. Ama il silenzio, la semplicità e lo spazio ed il tempo dedicato ai sensi.

Fucine Letterarie, in collaborazione con LietoColle Libri, il 25 e 26 Maggio 2013 presenta “A Sud del Sud dei Santi. Sinopsie, Immagini e Forme della Puglia Poetica. Cento anni di Storia Letteraria” a Martina Franca




Fucine Letterarie, in collaborazione con LietoColle Libri, col Patrocinio del Comune, sabato 25 e domenica 26 Maggio 2013, nell’ambito della manifestazione “Martina Franca nel Settecento”, presenta a Martina Franca “A Sud del Sud dei Santi. Sinopsie, Immagini e Forme della Puglia Poetica. Cento anni di Storia Letteraria” (LietoColle) a cura di Michelangelo Zizzi. Si tratta di lavoro massivo, che ha coinvolto una decina di critici e che gode della cura di Michelangelo Zizzi. L’opera, voluta da LietoColle Libri, massima espressione dell’editoria poetica nazionale, rappresenta il più completo organo di classificazione e conoscenza critica della poesia pugliese, che – per quanto obliata, spesso, dalla grande editoria italiana – ha costruito il midollo spinale delle cosiddette linee orfiche o borboniche contro le cosiddette lombarde o fiorentine. Il saggio rilancia integralmente la poesia meridionale all’interno di una dialettica storico-critica, che si è assopita dopo l’Unità d’Italia nel pretesto ideologico di una discrasia tra Sud e Nord. Le due giornate di studio/lavoro si articoleranno tra presentazione dell’opera, workshop poetico e lettura performativa. Durante il workshop  Michelangelo Camelliti, proprietario di LietoColle, sarà disponibile a eventuali contatti con autori meridionali al fine di far conoscere loro l’editoria poetica nazionale.

«A vedere quello che è accaduto a livello letterario negli ultimi cent’anni in Puglia, può dirsi che la poesia è il luogo di limite/trincea nel quale si erige una resistenza imperiale e sovrasignificante rispetto ad ogni luogo comune e ad ogni disfacimento culturale. È il luogo dove l’essenza orfico-pitagorica e il desiderio “amoroso” di essere si avvera come un miracolo contro ogni deriva della modernità», ha dichiarato Michelangelo Zizzi.


Programma

 Sabato 25 Maggio 2013:

Albergo Diffuso Rococò, via Ciaia n.18, Martina Franca

h.10.30-12.30 - Presentazione di “A Sud del Sud dei Santi. Sinopsie, Immagini e Forme della Puglia Poetica. Cento anni di Storia Letteraria” (LietoColle) a cura di Michelangelo Zizzi
h.16-18.30 - Workshop poetico Nelle foci di Orfeo


Ex ospedaletto (Casa Cappellari), Via Orfanelli, 19-22, Martina Franca

h.20.00-22.00 - Reading poetico. Leggeranno i poeti Lara Carrozzo, Vito D’Armento, Stelvio Di Spigno, Alfonso Guida, Giacomo Leronni, Gianni Mastromarini, Antonio Natile, Luigi Pignatelli, Anita Piscazzi, Carla Saracino, Vanni Schiavoni, Pasquale Vadalà


Domenica 26 Maggio 2013:

Albergo Diffuso Rococò, via Ciaia n.18, Martina Franca

h.10.30-12.30 - Presentazione di “A Sud del Sud dei Santi. Sinopsie, Immagini e Forme della Puglia Poetica. Cento anni di Storia Letteraria” (LietoColle) a cura di Michelangelo Zizzi

h.16-18.30 - Workshop poetico Della Linea Borbonica


Ex ospedaletto (Casa Cappellari), Via Orfanelli, 19-22, Martina Franca

h.20.00-22.00 - Reading poetico. Leggeranno i poeti Andrea Brioschi, Vittorino Curci, Florinda Fusco, Giuseppe Goffredo, Daniela Liviello, Pasquale Lucio Losavio, Enzo Mansueto, Gianpaolo Mastropasqua, Maria Grazia Palazzo, Pasquale Vitagliano



Info - Enrica Fallone

+39 3496712549

Concorso "The Group", vincitori suoneranno alla Festa Europea della Musica il 21 giugno - Riviera24.it

Concorso "The Group", vincitori suoneranno alla Festa Europea della Musica il 21 giugno - Riviera24.it

“Musica per ricostruire l’Emilia”: sabato presso l’Auditorium della Fondazione Marco Biagi a Modena | Sassuolo 2000

“Musica per ricostruire l’Emilia”: sabato presso l’Auditorium della Fondazione Marco Biagi a Modena | Sassuolo 2000

Jamie Cullum diviso tra paternità e musica:"Ho inciso l'album Momentum in pigiama" - Spettacolo - Tgcom24

Jamie Cullum diviso tra paternità e musica:"Ho inciso l'album Momentum in pigiama" - Spettacolo - Tgcom24

Musica e flash mob per ripartire - Cronaca - La Nuova Ferrara

Musica e flash mob per ripartire - Cronaca - La Nuova Ferrara

sabato 18 maggio 2013

Nina Zilli - Una Notte

Billboard Music Awards 2013 | Psy intervista

Billboard Music Awards 2013 | Psy intervista

Wind Music Awards 2013 compilation | canzoni

Wind Music Awards 2013 compilation | canzoni

Trimpanu, magie della musica etnica - Regione - La Nuova Sardegna

Trimpanu, magie della musica etnica - Regione - La Nuova Sardegna

Little Steven fra Springsteen e Napoli: "Siamo fratelli di sangue italiano" - Musica - Spettacoli - Repubblica.it

Little Steven fra Springsteen e Napoli: "Siamo fratelli di sangue italiano" - Musica - Spettacoli - Repubblica.it

FIESTA: XIX Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma

FIESTA: XIX Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma

Rugby & Musica: Malika Ayane con i rugbisti nel prossimo video - Rugby 1823

Rugby & Musica: Malika Ayane con i rugbisti nel prossimo video - Rugby 1823

César Franck-Violin Sonata in A Major (Complete)

Joshua Redman Quartet - Jazz sous les Pommiers 2013

venerdì 17 maggio 2013

Phoenix - Entertainment (Official Video)

Musicalnews.com: Disponibile la Dispensa Music Live Experience - Le professioni della Musica, prodotto da Event Sound Promotion e Net4Fun

Musicalnews.com: Disponibile la Dispensa Music Live Experience - Le professioni della Musica, prodotto da Event Sound Promotion e Net4Fun

Ticinonline - Death Grips, rap-noise dalla California

Ticinonline - Death Grips, rap-noise dalla California

MUSICA CONTEMPORANEA/ "Tierkreis", l'opera di Stockhausen eseguita dagli Hurla Janus

MUSICA CONTEMPORANEA/ "Tierkreis", l'opera di Stockhausen eseguita dagli Hurla Janus

SperiMentale: oltre il limite ... della musica - La Nazione - Firenze

SperiMentale: oltre il limite ... della musica - La Nazione - Firenze

Imola in musica diventa maggiorenne con gli Stadio - RomagnaNOI

Imola in musica diventa maggiorenne con gli Stadio - RomagnaNOI

Terry Riley - A Rainbow in Curved Air - Full CD (HQ)

giovedì 16 maggio 2013

Pitbull - Feel This Moment ft. Christina Aguilera

Azealia Banks a Milano: Quando la “Ghetto Music” travolge l’Italia.

Azealia Banks a Milano: Quando la “Ghetto Music” travolge l’Italia.

Cornetto Summer of Music Tour 2013,date concerti con Ensi e Fedez

Cornetto Summer of Music Tour 2013,date concerti con Ensi e Fedez

Via libera a Warner Music per acquisire Parlophone di Emi - Internet e società - ANSA Europa - ANSA.it

Via libera a Warner Music per acquisire Parlophone di Emi - Internet e società - ANSA Europa - ANSA.it

Ticinonline - L'arte di filmare musica

Ticinonline - L'arte di filmare musica

Play Music All Access, arriva la musica in streaming di Google - Wired.it

Play Music All Access, arriva la musica in streaming di Google - Wired.it

mercoledì 15 maggio 2013

Kat Dahlia - Gangsta

The Voice USA 2013 - Amber Carrington - Stay - HD

Google a tempo di musica, il colosso di Mountain View vuole fare concorrenza a Spotify

Google a tempo di musica, il colosso di Mountain View vuole fare concorrenza a Spotify

“AMORE E MARCHETTE” DI MASSIMO DONNO (Etichetta Ululati, Lupo Editore). ONLINE IL VIDEO PROMO DELL’ALBUM D’ESORDIO SU YOUTUBE DA OGGI 15 MAGGIO 2013





Cosimo Lupo compie 50 anni, l'intraprendente fondatore e titolare della casa editrice Lupo Editore, patron della neo etichetta musicale Ululati, ha deciso di festeggiare questa felice ricorrenza a “furor di musica”, facendo un regalo a tutti i suoi lettori, ascoltatori, estimatori e amici, con il lancio del giovane cantautore italiano Massimo Donno e del suo intrigante lavoro intitolato “Amore e Marchette”, il cui video promozionale girato da Gianni De Blasi è on-line dal 15 maggio 2013.

“Massimo Donno è un gatto che salta sui tetti della canzone d'autore italiana prendendosene la parte più nobile. Come un gatto ci fa le fusa, ci conquista per poi graffiarci quando meno ce lo aspettiamo. Come un prestigiatore muove le parole tra surrealismo e neorealismo. Ci concede una musica tra sogno e realtà. Il disco in ogni traccia è una capriola, una giostra un pugno e uno sberleffo un bacio e uno schiaffo. Cartina tornasole delle nostre vite imbarcate su fragili vascelli. Semantica del testo e sintassi musicale si armonizzano perfettamente nel suo creato di opposizioni binarie. Dalle quali scaturisce una bellisima opera, un'opera aperta. Un'opera che perdere è come fare peccato.” (Oliviero Malaspina)

Info e contatti:
Lupo Editore

UFFICIO STAMPA OVERECOAGENZIA

booking@overeco.it

cell. 3288258358 – 3290629451


MASSIMO DONNO … DI VITA, DI PALCO E DI NOTE  - Inizia lo studio della chitarra a tredici anni, a Corigliano d’Otranto, in Salento. Parte dal Blues, Funky, Rock, ma nel corso degli anni si fa forte l’avvicinamento al genere cantautoriale italiano e non. Grazie ai cantautori si fa grande la passione per i suoni acustici, sia del jazz che della musica etnica. Questa passione è ulteriormente accresciuta dalla terra in cui Massimo nasce. La prossimità di quella fascia di Sud, alle tante sfumature ed anime della musica mediterranea, rende ovvia la prossimità dei musicisti alla musica tipica di queste zone e alle varie contaminazioni che questa negli anni ha subito. Intorno al 2000 – 2001 Massimo, insieme a Luca Barrotta e ad altri amici – musicisti, da vita al suo primo progetto di folk d’autore: Allegra brigata Bodhran. In questo ensemble vengono elaborati suoni tradizionali del sud Italia, dei Balcani, i ritmi tradizionali ebraici del klezmer, uniti ai testi di cui Massimo è l’autore. Allegra Brigata viaggia spesso, da Milano a Teramo, da Roma a Pescara, a Parma, Prato, Cremona, Bologna, fino alla semifinale del “premio de Andrè”, a Messina, grazie a due brani scritti e musicati da Massimo. In questi live spesso la band ha avuto il piacere di ospitare musicisti di tutto rispetto nell’ambito della musica popolare, da Guido Sodo a Maurizio Deho. Con Allegra Brigata Bodhran realizza tre lavori: “Memorie” (2001), “In cerca d’autore” (2003), “Demo” (2006). Diversi brani di Massimo inoltre faranno parte negli anni di varie compilation di musica etnica e word music: ad esempio un brano composto a quattro mani con Gianluca Milanese (flauto traverso) confluisce nel 2005 nella compilation “Musichetnia 2”, prodotto dalla RedLand di Bari. In questi anni va inoltre avanti l’attività didattica di Massimo: si trasferisce a Bologna, dove vive dal 2003 e studia con chitarristi del calibro di Romano Trevisani (chitarrista di Vasco Rossi, Dalla, Nannini,ecc.), Guido Sodo, con cui affronta un approccio centrato sulla musica popolare del sud Italia, Maurizio Geri (Riccardo Tesi, Banditaliana,ecc.) con cui approfondisce lo studio della musica Manouche, un genere di confine tra il jazz, la musica zingara, il Walzer musette francese. Ha studiato scrittura creativa con lo scrittore e critico Michelangelo Zizzi e  lettura espressiva/dizione con Paolo Magagna al teatro dell’ascolto nell’anno 2010/2011. Si laurea in Sociologia nel 2008, presso l’ Alma Mater Studiorum – Università degli studi di Bologna. Parallelamente Massimo sviluppa un’altra sensibilità, parallela a quella delle piazze e dei centri in cui si esibisce, e cioè la passione per gli ambienti intimi e raccolti in cui incontrare il pubblico da vicino: scrive per teatro diversi copioni, facendoli interagire con musiche inedite e composizioni cantautorali di De Andrè, Bertoli, Guccini, ecc. Negli anni che vanno dal 2005 ad oggi, realizza diversi spettacoli: “Ti saluto dai paesi di domani …”  sulla vita di Fabrizio de Andrè; “A ruota libera” sull’arte come espressione dei cosiddetti diversi, per natura e per cultura; “Le Otto ore” ispirato alle musiche tradizionali di lavoro e immigrazione di tutta Italia; “Incanti di Tango” orientato alla reinterpretazione di musica cantautorale in chiave tango/jazz; “One hand Jack”, tratto da un monologo di Stefano Benni, con musiche di Fred Buscaglione; “Ognuno ha l’inverno che merita” in cui alla sua prosa intreccia composizioni cantate e strumentali inedite. Inoltre realizza, scrivendo i monologhi e arrangiando i brani di Fabrizio De Andrè, presso il Teatro dell’Ascolto di Bologna, una trilogia di spettacoli: “… e tutto ciò lo chiamavo luna”, ispirato all’album “La Buona Novella”; “Dall’inizio alla fune”, ispirato all’Album “non al denaro, non all’amore, né al cielo”; “L’uomo che imparò a volare”, ispirato a “Storia di un impiegato”. Negli anni inoltre Massimo è spesso ospite di progetti altrui, in cui opera da turnista: dalle performance popolari con i più grandi cultori della musica tradizionale salentina e non (Emanuela Gabrieli, Gianluca Milanese, Marcello Zappatore, Ovidio Venturoso, ecc.) alle pièce teatrali di vari registi in cui Massimo canta e suona la chitarra ( “Navigammo su fragili vascelli” , “stasera è più forte il dolore”, “Compagno cittadino …” di Alberto Minafra). Nel 2007 ha suonato circondato dalle coreografie del Maestro Tony Candeloro, uno dei più grandi rappresentati della danza contemporanea nel mondo. Nel 2009 collabora con l’attore Simone Franco per la realizzazione di uno spettacolo sulla musica e la letteratura argentina. Esperienza forte è anche l’incontro con Alberto Bertoli, figlio di Pierangelo Bertoli, incontro avvenuto nella casa del cantautore scomparso nel 2002. Nasce un’intensa amicizia e collaborazione tra i due: Alberto è spesso ospite negli spettacoli di Massimo e viceversa, dividendo il palco con artisti del calibro di Franco Mussida (Premiata Formeria Marconi), Luca Bonaffini, ecc. In uno di questi live conosce il compianto Andrea Parodi, con il quale avrebbe diviso il palco in un concerto troppo a ridosso della sua prematura scomparsa. La collaborazione porta Massimo ed Alberto, accompagnati sempre da Luca Barrotta  alla fisarmonica, ad esibirsi in festival e teatri, da Mantova a Firenze, fino alla provincia di Lecce. Nel 2010/2011 collabora con l’Osservatorio Astronomico di Bologna e l’Associazione per la Divulgazione delle Scienze Sofos, per la realizzazione dello spettacolo di osservazione astronomica/divulgazione scientifica dal titolo Racconti di cielo – Armonie tra mito e scienza. Porta attualmente in giro diverse performance live, dalla musica etnica, alla cantautoriale, allo swing, al tango, ecc. fino alle esperienze da solista accompagnato solo da chitarre e loop machine. Collabora come chitarrista con la cantante Afro – Brasiliana Nilza Costa e con il polistrumentista messicano Carlos la Bandera. Insieme al cantautore Gigi Marras, con cui collabora, guadagna la finale al premio Bindi 2011 e la finale al  Premio Musicultura 2012 (Ex Premio Città di Recanati), entrando nel cd ufficiale con i brani dei 16 finalisti. A giugno, con un suo brano “Amore e Marchette”, vince “Promo”, mini-concorso su Ciao Radio, radio Emiliana, ricevendo il maggior numero di voti. A luglio 2012 è stato finalista al Premio Bindi riscuotendo ottimi risultati di pubblico e critica. A settembre 2012 è stato finalista al Festival delle Arti di Bologna, contest organizzato da Andrea Mingardi. È stato finalista alla 14a edizione di Biella Festival Autori e Cantautori 2012, classificandosi tra i primi cinque. E' stato semifinalista al Tour Music Fest, il più grande festival europeo dedicato alla musica emergente, con la commissione artistica presieduta da Mogol. In Ottobre 2012 termina la registrazione del suo album solista in uscita nella primavera del 2013 per l’etichetta Ululati (Lupo Editore). Il Cd contiene numerose collaborazioni, da Maurizio Geri a Francesco del Prete, da Guido Sodo (Cantodiscanto) a Nilza Costa, Ovidio Venturoso e Giuseppe Spedicato (Bandadriatica), ecc.

MASSIMO DONNO IN PUNTA DI … PENNA -  Coltiva la primordiale passione per la scrittura. Nell’ottobre 2009 risulta tra gli autori scelti per il concorso indetto dal centro studi Kairos di Lecce che entreranno a far parte di un testo – raccolta delle opere vicine al tema della resistenza dal titolo “Lenti spiriti”. Il titolo dell’opera di Massimo è “Sogni al risveglio”, racconto metropolitano sulle forme di quotidiana ed individuale resistenza. Nel marzo del 2010 guadagna un secondo posto, con il racconto “Victor”, al concorso letterario “Lettere Matte – Scrittori per Talitha”, entrando così di diritto nel volume che comprenderà tutte le composizioni dei finalisti. Ad aprile 2010, con tre racconti “Pensieri macchiati di rosso”, “Victor”, “l’uomo che imparò a volare”, giunge tra i finalisti, guadagnando il titolo di “Segnalato” nel concorso letterario “La vita in prosa”. A settembre 2010 pubblica per l’Agenzia di Comunicazione IKOS di Bari un racconto nella raccolta di racconti “Cento storie per cento disegni” edito da Di Marsico.

Info e contatti:
Lupo Editore

UFFICIO STAMPA OVERECOAGENZIA

booking@overeco.it

La Vienna Vegetable Orchestra fa musica con zucche, peperoni&co. - Notizie - Il Sole 24 ORE

La Vienna Vegetable Orchestra fa musica con zucche, peperoni&co. - Notizie - Il Sole 24 ORE

Red Canzian si racconta, dalla musica ai bonsai - Cronaca - Il Piccolo

Red Canzian si racconta, dalla musica ai bonsai - Cronaca - Il Piccolo

lunedì 13 maggio 2013

Eminem - Space Bound

X Factor 7 giudici: Morgan conferma, ritornerà per fare musica - Spettacoli 2.0

X Factor 7 giudici: Morgan conferma, ritornerà per fare musica - Spettacoli 2.0

“Sentimi adesso” che ti racconto dove sta andando la musica… | Voci di Firenze

“Sentimi adesso” che ti racconto dove sta andando la musica… | Voci di Firenze

Spazio: cambio al comando dell’ISS, il canadese Hadfield saluta in musica | euronews, mondo

Spazio: cambio al comando dell’ISS, il canadese Hadfield saluta in musica | euronews, mondo

Salmo - Death USB Feat BELZEBASS

Salento fuoco e fumo di Nandu Popu (Laterza, collana Contromano)




Strade antiche costrette da muretti a secco. Strade volute dalle vigne e dagli ulivi. Strade colorate dal rosso della terra arsa e dal bianco delle rocce calcaree. Ne ho visti di ulivi strani in vita mia, ma quelli di queste parti hanno forme fuori da qualsiasi logica progettuale, come se la natura li avesse affidati a un artista strambo che con le sue sculture vuole esprimere solo stupore. Gli ulivi sembrano l’istantanea di un movimento convulsivo. Alberi autolesionisti che si squarciano il ventre per creare caverne in cui vivono animali, insetti e folletti dai cappelli rossi. Alberi che annodano i propri rami per ingannare le simmetrie, e che anche quando il vento è assente e sono immobili appaiono fluidi e impetuosi come dervisci roteanti. Gli ulivi di queste brulle e arse pianure posano come divi esibizionisti che ostentano le proprie forme sicuri di essere unici.

Nandu Popu, nome d’arte di Fernando Blasi, è una delle voci e autore dei testi dei Sud Sound System, gruppo salentino tra i pionieri del raggamuffin italiano, che combina ritmi giamaicani e sonorità locali, l’uso del dialetto salentino e le ballate di pizzica e taranta.

domenica 12 maggio 2013

Tefteri Il libro dei conti in sospeso di Vinicio Capossela per Il Saggiatore in libreria dal 16 maggio 2013




Una taverna invisibile dalla strada, una porta modesta a segnalare l’ingresso. Dentro, pochi tavoli, luci basse, fumo. In fondo alla sala una piccola pedana, dove si suona seduti in linea, di fronte agli avventori. Voce, chitarra, buzuki. Stasera si suona rebetiko. Si ascolta mentre si mangia e si beve. È l’eucaristia che si riceve da seduti, senza poter scappare, e la taverna è la sua chiesa. Vinicio Capossela ha percorso le strade della Grecia nell’anno del tracollo finanziario. Ha incontrato quel che resta dei leggendari rebetes nelle taverne di Atene, Salonicco, Creta, catturando visioni, ebbrezze, magie e illusioni su un piccolo taccuino, il suo Tefteri. Capossela racconta una Grecia inedita, sofferente e fiera, che riscopre il rebetiko come musica della krisis. Una musica dell’assenza, nata dalla rabbia e dalla nostalgia di un popolo, quello greco-turco, che nel 1922 si trovò sradicato e straniero in patria. Rebetiko è scelta politica. Rebetiko è appartenenza. È il canto di sirena che riecheggia nei porti del Mare nostrum. Per il rebetiko non si applaude, si rompono piatti: la radice della sua forza unica affonda nel suo anarchismo. Nota dopo nota, pagina dopo pagina, il Tefteri è la trascrizione dei debiti e dei crediti che bisogna fare per «imparare il mestiere di campare». Il registro dei conti in rosso che tutti hanno con la vita e la morte. Perché, fin dall’antichità, quello che viene dalla Grecia partecipa dell’universale, ci dice dell’uomo e del suo destino, là dove è nato. Quando superò la necessità e inventò il gioco, la festa, l’arte. Quando sollevò il capo e divenne anthropos.

Vinicio Capossela è autore dei suoi dischi e dei suoi spettacoli. Ha pubblicato Non si muore tutte le mattine (Feltrinelli 2004) e In clandestinità. Mr Pall incontra Mr Mall, con Vincenzo Costantino (Feltrinelli 2009).

Stasera a Diano Castello un concerto di musica sacra eseguito dal Coro polifonico di Andora - Riviera24.it

Stasera a Diano Castello un concerto di musica sacra eseguito dal Coro polifonico di Andora - Riviera24.it

Modenaonline | Ultime notizie da Modena - Dopofestival, la musica e il mondo di Guccini

Modenaonline | Ultime notizie da Modena - Dopofestival, la musica e il mondo di Guccini

Vampire Weekend - Step (Official Lyrics Video)

sabato 11 maggio 2013

The National - "Demons"

“Uno strappo di Musica”, note e suggestioni a Palermo | Notizie live di Sicilia - Quotidiano di cronaca politica turismo - Giornale di Sicilia - Blog Sicilia

“Uno strappo di Musica”, note e suggestioni a Palermo | Notizie live di Sicilia - Quotidiano di cronaca politica turismo - Giornale di Sicilia - Blog Sicilia

Musica: al Teatro Ghirelli di Salerno “Un fiume di Jazz”, attesa per Marco Zurzolo Quartet

Musica: al Teatro Ghirelli di Salerno “Un fiume di Jazz”, attesa per Marco Zurzolo Quartet

Con Niccolo Fabi la musica fa pensare - Regione - La Nuova Sardegna

Con Niccolo Fabi la musica fa pensare - Regione - La Nuova Sardegna

John B. Arnold: Musica elettronica, la peggior nemica di se stessa

John B. Arnold: Musica elettronica, la peggior nemica di se stessa

Musica liquida senza fili. E il tablet diventa uno stereo | Visioni Future

Musica liquida senza fili. E il tablet diventa uno stereo | Visioni Future

venerdì 10 maggio 2013

Gloria Campaner plays S. Rachmaninoff from Piano Poems

Rita Antonioli presenta B side - music portraits - BsNews.it

Rita Antonioli presenta B side - music portraits - BsNews.it

Sanremo: domani sera all'Aighesè Music Club concerto dei 'Venus' e 'Area 118' - Quotidiano online della provincia di Imperia

Sanremo: domani sera all'Aighesè Music Club concerto dei 'Venus' e 'Area 118' - Quotidiano online della provincia di Imperia

Xenia Rubinos – Magic Trix (Jaba Jaba Music, 2013) | Indie-eye - REC

Xenia Rubinos – Magic Trix (Jaba Jaba Music, 2013) | Indie-eye - REC

La musica si diffonde nel verde del Chiostro di San Domenico | Cronache Maceratesi

La musica si diffonde nel verde del Chiostro di San Domenico | Cronache Maceratesi

CdT.ch - Ticino e Regioni - Musica senza limiti a Locarno

CdT.ch - Ticino e Regioni - Musica senza limiti a Locarno

"Amici", Greta e Verdiana debuttano in musica - Televisione - Tgcom24

"Amici", Greta e Verdiana debuttano in musica - Televisione - Tgcom24

Fiorenzuola, la scuola di musica M. Mangia riconosciuta dalla Regione : Liberta.it

Fiorenzuola, la scuola di musica M. Mangia riconosciuta dalla Regione : Liberta.it

Teho Teardo & Blixa Bargeld - Mi Scusi (video edit)

giovedì 9 maggio 2013

will.i.am - Bang Bang (American Idol)

Imagine Dragons - Demons

39 gruppi di musica occitana uniti per il giornale Ousitanio Vivo - Quotidiano online della provincia di Cuneo

39 gruppi di musica occitana uniti per il giornale Ousitanio Vivo - Quotidiano online della provincia di Cuneo

Oldman a luci rosse per Bowie - Video - Corriere TV

Oldman a luci rosse per Bowie - Video - Corriere TV

Justin Timberlake, divo o imprenditore? - Musica - Spettacoli - Repubblica.it

Justin Timberlake, divo o imprenditore? - Musica - Spettacoli - Repubblica.it

La Stampa - BitTorrent lancia Bundle, per vendere extra tramite musica o video digitale

La Stampa - BitTorrent lancia Bundle, per vendere extra tramite musica o video digitale

lunedì 6 maggio 2013

Iggy and the Stooges - Burn (new song)

MINISTRI - SPINGERE (Videoclip)

3 mila 150 euro al Centro Mainieri dall'Associazione Music Events « Il portale di Ariano Irpino « cittadiariano.it

3 mila 150 euro al Centro Mainieri dall'Associazione Music Events « Il portale di Ariano Irpino « cittadiariano.it

In attesa degli MTV Music Awards 2013: Alessandra Amoroso manda un bacione a tutti (FOTO INEDITA)

In attesa degli MTV Music Awards 2013: Alessandra Amoroso manda un bacione a tutti (FOTO INEDITA)

Il futuro della musica secondo Enrico Ruggeri | Data Manager Online

Il futuro della musica secondo Enrico Ruggeri | Data Manager Online

Riccardo Tesi e Maurizio Geri: serata di musica popolare toscana al Circolo Gianni Bosio

Riccardo Tesi e Maurizio Geri: serata di musica popolare toscana al Circolo Gianni Bosio

Bollani e Orchestra tra Copland e Gerwshin: quando la musica è gioia | tiscali.spettacoli

Bollani e Orchestra tra Copland e Gerwshin: quando la musica è gioia | tiscali.spettacoli

Con Gp la musica finisce nel piatto - Cronaca - la Nuova di Venezia

Con Gp la musica finisce nel piatto - Cronaca - la Nuova di Venezia

Audiobox, la tua musica in streaming da computer e cloud - Wired.it

Audiobox, la tua musica in streaming da computer e cloud - Wired.it

9MUSES(나인뮤지스) _ Dolls(돌스) MV

sabato 4 maggio 2013

Son Pascal - Zhanym sol (official video)

Emma Marrone, Marco Mengoni e Antonio Maggio ai Wind Music Awards 2013

Emma Marrone, Marco Mengoni e Antonio Maggio ai Wind Music Awards 2013

Ticinonline - Garage Music Live Contest: vincono le Parole Perse

Ticinonline - Garage Music Live Contest: vincono le Parole Perse

Cristina D'Avena, live music per i piccoli

Cristina D'Avena, live music per i piccoli

LASTAMPA.it: In sinagoga la "musica perseguitata"

LASTAMPA.it: In sinagoga la "musica perseguitata"

E sono trent’anni di musica: sul palco Frankie Hi-Nrg - Cronaca - Messaggero Veneto

E sono trent’anni di musica: sul palco Frankie Hi-Nrg - Cronaca - Messaggero Veneto

venerdì 3 maggio 2013

giovedì 2 maggio 2013

Joan Sebastian - ASK:REPLY

My Light Bones in ‘Pieces’ all’OK!Mugello Music Contest - Reset Italia

My Light Bones in ‘Pieces’ all’OK!Mugello Music Contest - Reset Italia

Il Fire Gospel Choir celebra la black music e il gospel a Carpi | Sassuolo 2000

Il Fire Gospel Choir celebra la black music e il gospel a Carpi | Sassuolo 2000

Modena “Music Town” al via con i primi 8 appuntamenti | Sassuolo 2000

Modena “Music Town” al via con i primi 8 appuntamenti | Sassuolo 2000

Troy Carter, il futuro del music business è un social network per i fan - Panorama

Troy Carter, il futuro del music business è un social network per i fan - Panorama

Spettacolo e Cultura. Concerto primo maggio, in 700mila per maratona tra musica e impegno - LaPresse

Spettacolo e Cultura. Concerto primo maggio, in 700mila per maratona tra musica e impegno - LaPresse

[ Evento ] Torna a Firenze 'Il Suono Giovane: la musica a Casa Martelli' - gonews.it

[ Evento ] Torna a Firenze 'Il Suono Giovane: la musica a Casa Martelli' - gonews.it